Cerca
  • SOTHERGA

PILOSELLA - OTTIMO ALLEATO CONTRO CELLULITE, GRASSO E MOLTO ALTRO



La pilosella è una pianta (famiglia delle Asteracee) dai caratteristici fiori gialli presente soprattutto in Europa nelle zone montane. Ha la capacità di stimolare l'escrezione e il deflusso della bile e promuove la detossificazione epatica. Inoltre, ha proprietà diuretiche e disinfettanti, riduce il rischio di calcolosi urica ed è utile per depurare il sangue dagli eccessi di un'alimentazione ricca di proteine animali.

Tutte le componenti della pilosella contengono triterpeni e umbelliferone, un’idrossicumarina dotata di proprietà antibiotica che DISINFETTA le vie urinarie da microbi e batteri e STIMOLA LA DIURESI, facilitando l'eliminazione di scorie e tossine attraverso le urine. Inoltre, contiene flavonoidi (preziosi antiossidanti) che promuovono i processi riparativi e protettivi a livello della mucosa vescicale e dei tessuti delle vie urinarie.

Quella di stimolare la diuresi è la sua proprietà più spiccata, ma la pilosella è una pianta utile anche per la SALUTE DEI RENI. Grazie al suo contenuto di flavonoidi, riduce gli acidi urici presenti nell’organismo e accumulatisi a causa di disordini alimentari. Uno dei composti interni alla pilosella agisce direttamente a livello renale, inibendo il riassorbimento di ioni quali cloro e sodio e di acqua. Questo aumenta il volume delle urine e migliora l’eliminazione di scorie e prodotti di scarto del metabolismo, purificando gli organi interni e tutto il corpo in generale.

Proprio per le proprietà descritte in precedenza, la pilosella è un ottimo alleato per combattere RITENZIONE IDRICA e CELLULITE. DRENA i liquidi in eccesso riducendo ad esempio il tipico gonfiore degli arti inferiori.

Risulta molto utile anche nelle DIETE in quanto l’acido clorogenico, in essa contenuto, favorisce l’utilizzo dei grassi per produrre energia. La pilosella aiuta anche a ritardare la sensazione di appetito.

Infine, si è scoperta essere un aiuto anche nel caso di IPERTENSIONE in quanto riesce ad inibire l’enzima responsabile della produzione di angiotensina che, appunto, aumenta la pressione sanguigna.

Grazie alle mucillagini contrasta la STITICHEZZA.

Solitamente la dose consigliata è di 20-30 gocce di Tintura Madre due volte al giorno da sciogliere in mezzo litro d’acqua, lontano dai pasti.

Non utilizzare la pilosella assieme a diuretici di sintesi, per evitare scompensi del ricambio idro-elettrico a livello cardiocircolatorio. Non usare in gravidanza e allattamento. Assumere sempre la dose prescritta dal medico. Non adatta ai pazienti che soffrono di pressione bassa.

0 visualizzazioni
VIA FATEBENEFRATELLI 26
MILANO 20121
+39 375 5817488
+39 02 36516625
www.SOTHERGA.COM
© SOTHERGA - ALL RIGHTS RESERVED
  • YouTube - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • Instagram - Black Circle