VIA FATEBENEFRATELLI 26
MILANO 20121
+39 375 5817488
+39 02 36516625
www.SOTHERGA.COM
© SOTHERGA - ALL RIGHTS RESERVED
  • YouTube - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
Cerca
  • SOTHERGA

PELLE SANA? TOP TEN DEGLI ALIMENTI



“L’uomo è ciò che mangia” diceva il filosofo tedesco Feuerbach. Mai frase potrebbe essere più giusta di questa per esprimere un concetto molto importante: la nostra pelle riflette ciò che ingeriamo, che siano cibi o bevande. Questo ci impone, al fine di avere sempre una pelle radiosa e priva di inestetismi, un’attenta selezione degli alimenti che decidiamo di mettere nel carrello della spesa.


Ecco la “top ten” degli alimenti amici della pelle sana:


Melagrana

Il frutto del melograno è un concentrato benessere: ricco di acido ellagico, un polifenolo antiossidante che promuove la rigenerazione cellulare e inibisce la crescita delle cellule tumorali. Ha anche un benefico effetto antiinfiammatorio, che accelera il processo di guarigione delle ferite.


Mirtilli

Oltre a dargli il caratteristico colore scuro, gli antociani contenuti nel frutto sono dei potenti antiossidanti, che neutralizzano l’azione ossidante (dannosa) dei radicali liberi, causa di rughe e pelle segnata. Recentemente è stato scoperto che i suoi fitonutrienti possono frenare lo sviluppo del cancro alla pelle.


Avocado

Frutto tropicale con un’alta concentrazione di acidi grassi “buoni” che, assieme ai carotenoidi, rafforzano l’epidermide, rendendola resistente ai danni ambientali, che sono causa di rughe e segni del tempo.


Carote

Il betacarotene, di cui le carote ne possiedono un alta quantità, è un aiuto prezioso per la crescita e la riparazione della pelle danneggiata dagli agenti atmosferici e dall’età. Nel nostro corpo, il betacarotene, viene trasformato in vitamina A.


Spinaci

Come tutte le verdure a foglia verde, sono una fonte importante di vitamine E, A e C (che proteggono la pelle dall’invecchiamento e aiutano a scongiurare l’acne) e di antiossidanti (che contribuiscono a dare un aspetto radioso). Recentemente sono state attribuite agli spinaci interessanti proprietà antitumorali.


Pomodori

L’ingrediente chiave è, in questo caso, il licopene. Potente antiossidante ci aiuta a ridurre il numero di radicali liberi causati dall’esposizione ai raggi UV e, di conseguenza, a dare alla pelle un aspetto più sano.


Barbabietole

Questo tubero vivacemente cromatico è estremamente ricco di vitamina A, che aiuta la pelle nell’abbronzatura stimolando la melanina. Inoltre contiene una discreta quantità di nitrati che migliorano il flusso sanguigno.


Peperoni rossi

Pieni di vitamina C, stimolano la produzione di collagene, a tutto vantaggio della pelle, che tenderà a segnarsi di meno essendo più morbida ed elastica.


Zucca

Insieme alle carote, le zucche sono una grande fonte di beta-carotene, che il corpo converte in vitamina A. Questa potente vitamina è essenziale per la crescita delle cellule della pelle, che si traduce in una migliore luminosità della pelle, una resistenza agli stress aumentata ed un aumento delle sue difese naturali.


Te verde

Ricco di polifenoli, come l’epigallocatechingallato, ha una potente azione antinfiammatoria e antitumorale. È un ottimo drenante e può aiutare a schiarire le occhiaie. Le catechine del tè (antiossidanti) sono in grado di aumentare il flusso di sangue e quindi l’ossigenazione  della pelle, elementi chiave per mantenere il colorito sano e fresco.


277 visualizzazioni