VIA FATEBENEFRATELLI 26
MILANO 20121
+39 375 5817488
+39 02 36516625
www.SOTHERGA.COM
© SOTHERGA - ALL RIGHTS RESERVED
  • YouTube - Black Circle
  • Facebook - Black Circle
  • Instagram - Black Circle
Cerca
  • SOTHERGA

BAVA DI LUMACA - SCOPRIAMO LE MOLTEPLICI PROPRIETÀ



La LUMACA é un mollusco, più precisamente un gasteropode. La specie più comune che popola i nostri giardini si chiama Helix aspersa. La struttura locomotoria con la quale si muove questo piccolo animale è un piede molto grande su cui poggia l’intero corpo. Quest’ultima è la struttura chiave per la produzione della cosiddetta bava di lumaca in quanto a livello di questo “piede” sono localizzate le ghiandole che producono tale sostanza. Questa secrezione mucosa risulta essere composta da diverse ed interessanti sostanze: l’ allantoina, l' acido glicolico, l' elastina, il collagene, vitamine, proteine e peptidi.


Nello specifico l’helix aspersa produce due tipi di bava:


  • Una traslucida e non appiccicosa con funzione di lubrificazione e idratazione. Questa bava consente di prevenire l’ essicazione dei tessuti molli esposti e di provvedere alla riparazione dei danni cutanei mediante la rigenerazione delle cellule dei tessuti danneggiati. Altra importante funzione di questa bava è quella di permettere alla lumaca di muoversi su qualsiasi superficie evitando il contatto diretto con il piano d’appoggio.

  • Una più viscosa ed elastica che permette l’adesione. Questa bava ha un’alta percentuale di una particolare proteina che consente all’animale di aderire a superfici irregolari e di aggrapparsi a pareti verticali senza cadere.


Il tipo di muco rilasciato varia in base alla natura della stimolazione della coclea (conchiglia). Intorno agli anni ‘80 ci si accorse che i lavoratori impiegati nell’ elicicoltura (allevamento lumache) avevamo mani estremamente morbidi ed in grado di riparare eventuali tagli molto più rapidamente del solito. Fu così che si iniziò a studiare le proprietà della bava di lumaca ed un suo possibile impiego come prodotto cosmetico.


La bava di lumaca contiene:


  • Allantoina: stimola il turnover cellulare, rigenera i tessuti e contrasta l’invecchiamento della cute.

  • Elastina: proteina che rende elastica la pelle.

  • Collagene: costituente essenziale della pelle, agisce come idratante ed ammorbidente.

  • Acido glicolico: permette di esfoliare gli strati superficiali della pelle e stimola la produzione di collagene nel derma. Utile nel trattamento di rughe, cicatrici e macchie della pelle. (Viene spesso impiegato nella composizione di Peeling profondi volti a rigenerare la pelle rovinata).

  • Vitamina A: protegge la pelle dagli agenti estremi dannosi.

  • Vitamina C: stimola la produzione di collagene ed elastina.

  • Vitamina E: potente antiossidante naturale.


L’utilizzo di prodotti a base di bava di lumaca comporta i seguenti effetti:


  • Idratante: i mucopolisaccaridi trattengono l’acqua sulla cute a lungo.

  • Cicatrizzante: l’effetto combinato di allantoina, collagene e vitamine esercitata un forza potere cicatrizzanti. Utile ad esempio nel trattamento delle irritazioni da rasatura.

  • Lenitivo: l’ allantoina combinata a mucopolisaccaridi e proteine è utile nell’attenuazione degli arrossamenti dovuti al sole o al freddo eccessivo.

  • Esfoliante: l’acido glicolico presente nella bava di lumaca consente un blando peeling. Rigenerante: grazie a proteine e vitamine.

  • Antirughe: l’acido glicolico unito a collagene, elastina, vitamine e mucopolisaccaridi stimola la sintesi di collagene.

  • Antismagliature: grazie all’esfoliazione provocata dell’acido glicolico e all’azione rigenerante di proteine e vitamine.

  • Efficacia su macchie e lievi cicatrici da acne: grazie al potere esfoliante, levigante, purificante e anti-untuosità dell’acido glicolico, mediato dall’effetto lenitivo degli altri componenti.

  • Antibatterico: simile a quella della streptomicina.


Per avere maggiori informazioni:


Info@sotherga.com

Sotherga.com

+39 3755817488

Via Fatebenefratelli 26, Milano

MM Montenapoleone

824 visualizzazioni